Statistiche

Statistiche interventi 2014

  • Totale di 636 richieste di intervento
  • Totale di 51 specie diverse30% specie minacciate, 70% non minacciate
  • Età degli individui soccorsi: 23% adulti; 36% giovani; 38% nidiacei
  • Provenienza: Cantone Ticino e Cantone Grigioni di lingua italiana (maggiormente Luganese 26% e Locarnese 38% )
  • Distribuzione temporale: principalmente da aprile a settembre
  • Principali motivi d'intervento: predazione gatto, nidiacei caduti dal nido, casi di denutrizione, giovani in fase raminga, rottura del nido (Balestruccio e Rondine), casi di collisione con vetrate e traumatismi diversi
  • Esito positivo degli interventi: 56%
  • Richieste arrivate principalmente da privati (79%), contatto trovato tramite le società di protezione animali e gli studi veterinari

Numero di casi

Specie principali

Statistiche interventi 2013

  • 451 casi (258 nel 2012)
  • Totale di 45 specie (30 nel 2012)
  • 9 specie minacciate, 34 non minacciate
  • 20% adulti; 39% giovani; 34% nidiacei
  • Provenienza da tutto il Ticino: Luganese 40%; Locarnese 33%
  • Principalmente da aprile a settembre
  • Principali motivi di intervento: nidiacei caduti dal nido, denutrizione, predazione gatto, fase raminga, collisione
  • Esito positivo degli interventi: 53%
  • Richieste da privati (89%)